Emilio Vedova nasce a Venezia nel 1912, inizia studiando da autodidatta ispirandosi soprattutto alla pittura del ‘500 e del ‘600.

Di questo artista mi piace la capacità che ha avuto di staccarsi dal classico per intraprendere un nuovo percorso artistico che lo ha portato ad affrontare tutte le nuove avanguardie europee, dall’informale all’espressionismo astratto. Questo cambiamento è dovuto al suo temperamento ribelle, ai suoi viaggi in giro per l’Europa e all’incontro con la mecenate Peggy Guggenheim.

Da molti anni mi occupo di stimare, valutare, acquistare e vendere opere di Emilio Vedova. Contattami se necessiti di una mia consulenza riguardo a questo pittore.