imageEugenio Bonivento pittore nato a Chioggia, frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Venezia dove ha la fortuna di avere come Maestro Guglielmo Ciardi. Da lui è profondamente influenzato al punto che qualche dipinto di Bonivento è stato indebitamente attribuito al suo Maestro. Pittore molto legato a Venezia, a Chioggia e alla sua laguna, predilige i paesaggi a sfondo marinaresco. In alcuni dipinti la sua pittura è molto vicina a quella di Emma Ciardi ( figlia di Guglielmo ), soprattutto nelle scene veneziane con costumi settecenteschi e a Pietro Fragiacomo in certi paesaggi lagunari non animati. Verso la fine della sua carriera pittorica esegue tantissime tele con soggetti ” guardeschi ” per soddisfare una clientela nostalgica del XVIII secolo veneziano. Presento oggi questa coppia di oli su cartoncino, ovali, di cm. 25:20. Entrambi firmati in basso sono databili entro i primi decenni del XX secolo e raffigurano scene veneziane con costumi settecenteschi. Visibili presso la mia Galleria di Corso Fogazzaro 242 a Vicenza, Tel. 3355730164, mail: vinlovat@tin.it