Aperto dal martedì al venerdì 16:00 – 19:30,  Sabato 10:00– 12:30, 16:00 – 19:30

Back to all Post

Cerco opere di Toni Costa

Toni Costa è stato sicuramente una persona controcorrente. Se penso al pittore è inevitabile il collegamento con il Gruppo N, per lui era come una famiglia, se ne identificava come con un cognome. I “disegnatori sperimentali”, così si definivano. Possiamo immaginarli come un gruppo di ragazzi degli ultimi anni delle superiori, i classici emarginati, uniti dall’essere diversi dalla “moda”. Essi infatti non seguivano le tendenze artistiche del momento ma erano alla continua ridefinizione del concetto di Arte. Cercavano un’arte che non si limiti ai confini della definizione più basica ma che ai aprisse all’intersezione tra pittura, scultura, architettura e prodotto industriale.

Costruttivismo e cinetismo: i due cardini delle sue opere. Luce, spazio e tempo tante leve con la quale giocare e vagare nello spazio in cerca di mondi nuovi. Tutta la sua produzione è frutto di sperimentalismo per lo più svolto assieme al gruppo di artisti.

Tra le innumerevoli mostre dell’artista quella più enigmatica aveva il titolo di “Nessuno è invitato a intervenire”. Quando si organizza un evento si spera che vengono più persone possibili. Che ammirino le tue opere, per poi comprarle. È umano. Questi artisti hanno voluto ribadire la possibilità di andare contro anche ad una concezione così scontata. Hanno perciò invitato le persone a non entrare nella mostra, non prestare interesse.

Avete un’opera di Toni Costa e volete venderla o valutarla?
Potete inviare in qualsiasi momento una foto dell’opera, tramite la pagina di facebook, via mail all’indirizzo 📨vincenzolovato@gmail.com o via whatsapp al 📲 3355730164

Vincenzo Lovato – Fogazzaro Arte 242 © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Privacy Policy / Cookie Policy